IndyCar, IMS per creare una libreria di contenuti digitali con Imagen

IndyCar, IMS per creare una libreria di contenuti digitali con Imagen

Saranno disponibili immagini, video, audio e contenuti di notizie.

Penske Entertainment, proprietaria della serie IndyCar e Indianapolis Motor Speedway (IMS), ha annunciato un nuovo accordo con la piattaforma di gestione dei media Imagen.

Come parte dell’accordo, l’archivio dei contenuti digitali di IndyCar e IMS sarà reso disponibile tramite la piattaforma Pro di Imagen.

Questa piattaforma conterrà i media IndyCar e IMS, inclusi immagini, video, audio e contenuti di notizie, che saranno tutti resi disponibili ai media, ai team, ai promotori e ai partner di trasmissione e aziendali.

Imagen Pro consentirà inoltre a Penske Entertainment il pieno controllo sull’archiviazione, il monitoraggio e la gestione delle librerie di contenuti digitali IndyCar e IMS sulla piattaforma.

“Le risorse digitali sono essenziali per aiutare a raccontare le storie che continuano la crescita della serie IndyCar e dell’Indianapolis Motor Speedway”, ha affermato Allison Melangton, vicepresidente senior di Penske Entertainment.

“La piattaforma Imagen Pro basata su cloud consente ai media, ai team di gara e ai partner di trovare e accedere facilmente a questi contenuti in modo rapido ed efficiente da qualsiasi dispositivo connesso, fornendoci anche molti strumenti per creare e gestire la nostra libreria e monitorarne l’utilizzo”.

Penske Entertainment avrà il pieno controllo dei contenuti IndyCar e IMS sulla piattaforma. 

Altri Articoli

Restrizioni addio, cosa è cambiato dopo il Covid-19? I dati di EscortA.com

Restrizioni addio, cosa è cambiato dopo il Covid-19? I dati di EscortA.com

Quali sono i social più utilizzati dagli adolescenti

Quali sono i social più utilizzati dagli adolescenti

Streetwear, storia di una delle mode più amate dai giovani

Streetwear, storia di una delle mode più amate dai giovani

Cosa rende speciali le microcar?

Cosa rende speciali le microcar?

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *